Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricorda

Registra un nuovo account

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Ripeti password *
Email *
Ripeti email *

Menu Principale

News dal forum

  • Nessun messaggio da mostrare.

LETTERA A SANDRO BIANDA di Franco Volpato


San Giorgio delle Pertiche, 18/11/2014

Signor Bianda,

l’ho ascoltata con attenzione anche stamane martedì 18, con la speranza di un suo ravvedimento nei confronti del MONDO INTERO! Mi spiego: ma Lei dove vive? Come vive? Di che si ciba? Non è forse Lei quello che si è interessato per “lavoro” di quel CIRCENSES di cui tanto sparla!

 

Non è forse LEI quell’abbonato Sky che non guarda e non ascolta RAI o altre emittenti salvo poi mettere la lingua su tutto e su tutti? Non è forse LEI che ce l’ha con i TOP COMMENTATOR salvo poi due minuti dopo ergersi a TOP COMMENTATOR de NOALTRI!

Via Signor Bianda, non si erga a ruoli che non le competono! Non so per il passato, ma, al presente, LEI da l’impressione di un “GIORNALISTA VECCHIO” non di un VECCHIO GIORNALISTA!

Mi spiace scriverle queste cose, con la vecchiaia non si scherza! Ma LEI da veramente l’impressione di guardare il mondo dall’alto! Forse da quella cometa sulla quale si è posata ROSETTA!

Via Signor Bianda, scenda dal suo piedistallo, venga con NOI e ci aiuti, con meno supponenza, a riflettere con più serenità su quel che succede in questa valle di lacrime in cui anche LEI, lo voglia o no, SGUAZZA..ahimè!

Mi creda, a volte da l’impressione di specchiarsi nell’acqua come NARCISO, come son bello, come son fico… con quel che ne consegue …

Anche LEI, si ricordi SEMPRE, è a RADIO GAMMA 5 non alla CNN, in via Antoniana 66, non alla BBC!
 Si renda conto una volta per tutte che anche stamane ha dato dimostrazione di NON saper gestire una rassegna purchessia, troppo occupato a specchiarsi nella sua “PRESUPPOSTA” diversità.

Prenda atto Signor Bianda, (ma lei se ne guarda bene!) dell’incuria di cui soffre la radio! Microfoni che non vanno, telefoni che fischiano ecc. ecc. da quanto se ne parla!

E nessuna denuncia, tantomeno LEI che come “GIORNALISTA” ne avrebbe il dovere! Già ma LEI non ascolta che Sky e le bastano le ore di microfono autocompiacenti.

Come può ben vedere non appartengo alla schiera di contestatori, preferisco carta e penna e calamaio!
Ma si chieda Signor Bianda perché succede, se lo chieda!

Non nasconda anche LEI, come altri, la polvere sotto il tappeto! Oppure abbracci l’alternativa, visto l’andamento della sua “rassegna stampa”, che si offre,  faccia musica!

LEI, come la radio del resto, non fa più opinione!

E’ in un CUL DE SAC in cui si è scientemente ficcato, di cui si rende conto ma dal quale non riesce a uscire e non potrà uscirne senza pagare il prezzo che la verità giornalistica (RADIO) impone! Niente di personale checché LEI possa pensare, molto invece di imparzialità che lei a mio avviso non ha!

La saluto.

Franco Volpato

Per inviare commenti è necessario registrarsi