Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricorda

Registra un nuovo account

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Ripeti password *
Email *
Ripeti email *

Menu Principale

News dal forum

  • Nessun messaggio da mostrare.

DUE MONOLOGHI E UN EPILOGO

Pubblichiamo questo scritto di un amico della radio, Dario da Bassano:

DUE MONOLOGHI E UN EPILOGO

G. : Tu sei un ingenuo. Tu credi che se un uomo ha un idea nuova, geniale, abbia anche il dovere 
di divulgarla. Tu sei un ingenuo, prima di tutto perché credi ancora alle idee geniali; ma quel che 
è peggio è che credi all’effetto benefico della divulgazione. No… 
Basta guardarsi intorno per capire che non esiste una sola idea importante di cui la stupidità non abbia saputo servirsi. Tu mi dirai che la diffusione di un pensiero che possa evolvere il livello 
della gente è un dovere civile (non riesci proprio a distaccarti da un residuo populista e anche un 
po’ patetico…). Purtroppo oggi, appena un’idea esce da una stanza, è subito merce - merce di scambio, roba da supermercato -; la gente se la trova lì, senza fatica, e se la spalma sul pane, come la nutella. No… 

Convivio del 24 febbraio 2013

 

 

 

 

 

L'ultima puntata di Filosofando

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

La lettera con cui si chiude l'ultima puntata di Filosofando. 

Da anni era una delle trasmissioni più seguite del palinsesto di Radio Gamma 5 , una creatura di Franco Carraro che ne impostò l'architrave inizialmente da solo e poi assieme a Demetrio Battaglia e a Claudio Mengato , suoi degni successori del retroterra culturale , filosofico ed esoterico del Cerchio Firenze 77, che aveva avuto in radio precursori storici del livello di Sergio Zanetti meglio conosciuto come Sergio Ufo e altri ancora attivi.

Questa lettera di Demetrio dovrebbe far riflettere tutti i componenti della radio e non solo, su quello che è diventata Gamma5 e sul suo possibile futuro. La pubblichiamo senza strumentalizzare le sue parole e speriamo che tutti possiamo trarne un consiglio positivo, perchè il 2013 sia differente dal 2012 e finalmente possano risolversi tutti i problemi riguardanti questa emittente che tutti sentiamo nostra e amiamo.

Salutiamo Demetrio, uno degli speaker più amati e ascoltati della radio e lo ringraziamo per  la sua presenza costante in tanti anni di trasmissioni. Un grazie di cuore con la speranza che un giorno torni a trasmettere e che trovi una radio senza contrasti al suo interno, dove si respiri un'aria positiva e di libertà, che venga condivisa da tutti come in passato.

 

embed video powered by Union Development

Daniele telefona in diretta radio

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

La telefonata di auguri di Daniele che con sarcasmo e ironia affronta il tema della donazione (tenuta segreta anche ad alcuni soci) del capannone alla nuova cooperativa. Dopo che il comitato ha reso pubblica la questione, quest' oggi è arrivata anche l'ammissione del presidente. Ci chiediamo come mai quest'atto sia stato tenuto nascosto così a lungo e sia stato ammesso solo dopo che tutti già sapevano.
Il comitato per la legalità a radio Gamma5 ha da sempre sottolineato la TRASPARENZA con cui agisce il CDA.

embed video powered by Union Development

Dare i numeri del lotto in radio

E' una Domenica pomeriggio e accendo la radio. Sento qualcuno che da i numeri del lotto e legge l'oroscopo. Penso alla storia della radio. Penso a quanto sono stati combattuti i venditori di fumo in televisione, quelli che fregano la gente credulona. Penso anche a Franco e a quanto ha fatto per svegliare fuori le persone, in modo che non caschino in certi tranelli e trabocchetti.